Polizza assicurativa LTC integrativa

Per la copertura contro il rischio di non autosufficienza nel compimento delle attività quotidiane (LTC) – integrativa ad adesione volontaria.
La domanda di adesione va inviata al Fondo Assistenza corredata dal Modulo di consenso al trattamento dei dati personali, dalla fotocopia di un documento d'identità e dagli appositi allegati (Allegato IV e VII di Generali) compilati dal medico curante dell'assicurando.

Linea Polizza Long Term Care
Persone assicurabili Polizza integrativa volontaria: associati in servizio attivo, in "esodo anticipato", pensionati e reversibili, coniuge o convivente more-uxorio e figli conviventi.
Prestazioni assicurate Erogazione di una rendita vitalizia immediata rivalutabile in caso di riconoscimento della perdita di autosufficienza. Durante il periodo di copertura assicurativa, in caso di sinistro, è previsto il pagamento all’assicurato di una rendita erogabile in rate mensili fintanto egli è in vita.
Pagamento del premio A carico dell'assicurato, addebitato in un'unica soluzione una volta all'anno.
Premio annuo con convenzione triennale 2013/2015 Il premio annuo della polizza integrativa volontaria varia per sesso ed età anagrafica dell'assicurato in base alle tabelle fornite dalla Compagnia di Assicurazione.
Prestazioni

Copertura 1 - rendita annua vitalizia di Euro   6.000,00 (Euro 500,00 mensili)
Copertura 2 - rendita annua vitalizia di Euro 12.000,00 (Euro 1.000,00 mensili)

Contraente Fondo Assistenza di Società del Gruppo UBI Banca
Beneficiari Tutti gli associati aderenti
Limiti di età Tutti gli assicurati aventi un’età non inferiore ai 18 anni e non superiore agli 81 anni.
Esclusioni Attività dolose, partecipazione ad atti di guerra, tumulti, ecc., alcoolismo, psicofarmaci, stupefacenti o abuso di farmaci, incidenti di volo, non autosufficienza già riconosciuta, ecc.
Carenza Le garanzie contrattuali non sono efficaci nei primi tre mesi, ad esclusione degli infortuni e per la perdita di autosufficienza dovuta a sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS) nei primi 5 anni.
Condizioni per il riconoscimento della non autosufficienza (LTC)

La perdita di autosufficienza si verifica quando l’Assicurato abbia raggiunto il punteggio di almeno 40 punti con i criteri e le modalità riportati nelle apposite tabelle nello svolgimento dei sotto elencati atti della vita quotidiana:

  • farsi il bagno o la doccia
  • vestirsi o svestirsi
  • igiene del corpo
  • mobilità
  • continenza
  • bere e mangiare
Rivalutazione delle prestazioni Rivalutazione annua della rendita assicurata, in base ai rendimenti ottenuti dalla gestione del Fondo GESAV (Generali Assicurazioni).
Decorrenza della polizza 01.01.2012

 

Allegati

FONDO ASSISTENZA UBI BANCA / CODICE FISCALE 98011600172 / CREDITS