Polizza familiari fiscalmente non a carico n. 250037785

Ad adesione volontaria.

La Polizza, stipulata Da Fondo Assistenza in forma collettiva è rivolta agli associati che vogliono fornire una copertura per le spese sanitarie anche ai propri famigliari fiscalmente "non a carico".
La polizza è facoltativa e totalmente a carico dell’associato o del superstite; garantisce una copertura assistenziale per i famigliari non a carico analoga a quella che il Fondo prevede per i famigliari a carico escluse le prestazioni per ultima malattia e funerarie e per protesi (oculare, laringofono, ecc.) e presidi (mezzi di deambulazione, ecc.), con percentuali e massimali di rimborso stabiliti da un apposito Regolamento di polizza (consultabile nei documenti dell'Area riservata).

Il premio annuo per ogni famigliare è attualmente di Euro 530,00, totalmente a carico dell'associato e addebitato in quote mensili da Euro 44,16 con trattenuta in cedolino per gli associati in servizio o addebito in conto/corrente per i pensionati, gli associati in "esodo anticipato" e i superstiti.

La polizza, come detto, copre le prestazioni riferite ai familiari non fiscalmente a carico come di seguito precisato:

  •     Il coniuge o il convivente (more uxorio)
  •     I figli conviventi e/o studenti (questi ultimi anche non conviventi)
  •     I superstiti di associati (attivi o pensionati) deceduti.


La Polizza può essere stipulata in corso d'anno solo nei seguenti casi:

  • passaggio del familiare dallo stato "a carico" a quello di "non a carico";
  • per il coniuge, in caso di richiesta trasmessa nel periodo immediatamente successivo alla data del matrimonio.

Per i sopracitati casi la copertura assicurativa decorre dal sessantesimo giorno successiovo a quello in cui l'adesione  viene ricevuta dal Fondo.
In tutti gli altri casi le richieste di nuove adesioni devono essere inviate al Fondo unicamente nei mesi di novembre e dicembre di ciascun anno; il premio mensile viene trattenuto dal mese di gennaio dell’anno successivo a quello di sottoscrizione e le prestazioni decorrono dal 1 maggio (carenza di 120 gg).

In caso di decesso dell’associato, il familiare per il quale era già in essere la polizza continuerà, senza soluzione di continuità, ad avere diritto alle prestazioni purché ne faccia espressa richiesta con l'apposito modulo di "Continuazione adesione alla polizza familiari per superstite" (reperibile presso l'Ufficio del Fondo) con l'auorizzazione all'addebito del relativo premio, che verrà effettuato mensilmente sul conto corrente indicato dall’aderente superstite.

Gli associati che intendono sottoscrivere la Polizza per un familiare fiscalmente non a carico devono esprimere la propria adesione utilizzando i seguenti moduli allegati in file unico, che vanno opportunamente compilati ed inviati al Fondo:

1) Domanda di adesione alla Polizza (un modulo per ogni familiare)
2) Consenso al trattamento dei dati personali

I suddetti moduli sono reperibili nell'Area riservata del sito-web.

Allegati

FONDO ASSISTENZA UBI BANCA / CODICE FISCALE 98011600172 / CREDITS